Company profile

  • Diecasting your idea

CHI SIAMO?



1946

L’azienda viene fondata da Alessio Marchesi (padre) e Rodolfo (figlio) con lo scopo di lavorare metalli non ferrosi e produrre articoli per la casa.

   
1955
Inizia la produzione di accessori per porte e finestre, attività che sarà prevalente fino agli anni ’70. Da subito l’azienda si affaccia sul mercato internazionale, vendendo i propri prodotti all’estero.
   
1961
Viene costruita la prima parte dell’attuale stabilimento italiano di 4000 mq, comprensivo dei nuovi reparti di fonderia, burattatura, tornitura, smerigliatura e finitura, nonché degli uffici, sala esposizione e magazzini. L’azienda conta i 2 fondatori e 3 dipendenti.
   
1966
Inizia la produzione di componenti in alluminio pressofuso per industrie elettroniche e di telecomunicazione, dapprima nelle fix line equipments e successivamente, a seguito dell’innovazione tecnologica, nel mondo wireless. Negli anni ’70 l’azienda si trasforma in società per azioni, assumendo l’attuale denominazione di Fonderia Marchesi Spa. Alla fine degli anni ’90 il ciclo produttivo viene integrato con le fasi di cromatazione, verniciatura ed altre finiture superficiali, assemblaggio, applicazione gasket.
   
2005
La produzione si espande in Asia, con l’apertura dello stabilimento a Suzhou (Cina), dedicato alla pressofusione in alluminio per le stazioni base e per l’industria delle telecomunicazioni.
   
2007

Viene introdotta la pressofusione in magnesio.

   
2013

La sede cinese viene trasferita nel nuovo stabilimento, con l’internalizzazione della maggior parte delle fasi del ciclo produttivo: fusione, lavorazioni meccaniche, lavorazioni con cnc, assemblaggio, applicazione gasket.

   
2015
Apertura nuova filiale in Romania.
   
2016
Introduzione della linea di cromatazione e verniciatura in Cina.
Attualmente l’azienda conta 42 dipendenti.

 

 

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione.